de fr it

JohannesBlumer

27.3.1835 Glarona, 30.4.1928 Zurigo, rif., di Glarona. Figlio di Johannes, oste e messo cant. Elise Egloff, figlia di un medico di Uttwil. Dopo la scuola secondaria e un soggiorno nel Texas (Galveston, 1850-52), divenne rappresentante tessile, poi socio della ditta di maglieria Gallmann ad Amriswil (1857-60). Cofondatore (1860) e socio (fino al 1889) della Blumer & Wild, azienda di San Gallo che produceva e commerciava soprattutto maglieria, fu tra i primi in Svizzera a introdurre la fabbricazione industriale in serie (confezione) e il commercio di abiti finiti. Consigliere nazionale radicale (1887-93), difese gli interessi del piccolo commercio, dell'artigianato tessile e della piccola industria. Nel 1894 creò l'Ass. sviz. dei tessuti (1894) e nel 1909 partecipò alla fondazione dell'Unione sviz. dei dettaglianti; prese inoltre parte quale negoziatore fed. a trattati doganali e commerciali. Nel 1892 si stabilì a Zurigo; da allora si dedicò a interessi privati e ad attività sociali e caritative, divenendo fra l'altro cofondatore (1895) e pres. (fino al 1906) della colonia di lavoro di Herdern, che accoglieva vagabondi.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso LBGL
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 545 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF