de fr it

JohannesDuft

16.11.1883 Gossau (SG), 15.6.1957 San Gallo, catt., di Kaltbrunn. Figlio di Johann Albert, commesso viaggiatore. Fratello di Emil (->). (1914) Anna Bersinger, figlia di Fritz, ingegnere cant. Accanto alla sua attività di funzionario postale frequentò la scuola superiore di commercio di San Gallo per poi studiare diritto all'Univ. di Zurigo, dove conseguì il dottorato nel 1910. A San Gallo fu segr. del tribunale arbitrale di commercio (1912-18) e avvocato (1913-57). Nel 1911 fu tra i fondatori del partito cristiano-sociale sangallese. Fu municipale della città di San Gallo (1918-21, 1927-30), membro del Gran Consiglio sangallese (1915-24) e Consigliere nazionale (1919-39). Fu anche vicepres. del Movimento dei lavoratori catt. sviz. Nel 1926 D. lottò in prima linea contro il monopolio statale del grano. Nel 1949 divenne membro dell'ordine equestre del S. Sepolcro.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 550
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.11.1883 ✝︎ 15.6.1957