de fr it

Johann KonradEgloff

9.7.1838 Tägerwilen, 2.3.1907 Frauenfeld, rif., di Tägerwilen. Figlio di Johann Konrad (->). (1868) Anna Emilie Hippenmeyer, di Gottlieben, figlia di Ferdinand, oste. Studiò diritto a Zurigo, Berlino, Heidelberg e Losanna, conseguendo il dottorato nel 1862 e il brevetto turgoviese di avvocato. Fu avvocato a Tägerwilen (1862-64), prefetto del distr. di Gottlieben (1865-81), Gran Consigliere turgoviese (1864-81) e Consigliere di Stato (1881-1907; Dip. interni ed economia). Consigliere nazionale radicale democratico dal 1897, dimissionò nel 1904 per ragioni di salute. Difese soprattutto gli interessi agricoli. Fece parte dei consigli di amministrazione delle Ferrovie sviz. unite (1896-1901), in cui rappresentò il proprio cant., e della Ferrovia nazionale (1875-77, pres. 1876). Fu membro della Soc. di agricoltura, dell'Unione del commercio e dell'industria e dell'Unione delle arti e mestieri (membro onorario dal 1892) del cant. Turgovia. Fece inoltre parte del sinodo evangelico.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 696
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF