de fr it

Karl AlfredFehr

5.8.1848 Frauenfeld, 10.11.1904 Frauenfeld, rif., di Frauenfeld. Figlio di Karl, proprietario di una tintoria alla robbia, sindaco. (1881) Aline Merkle, figlia di Karl, ispettore di stazione, nipote di Johann Konrad Kern e di Gustav Merkle. Studiò diritto a Zurigo, Heidelberg, Monaco e Berlino (dal 1868, laurea nel 1871). A Parigi nel 1871-72, frequentò la scuola di diritto e compì uno stage presso l'ambasciata sviz. Nel 1872 conseguì il brevetto di avvocato turgoviese e aprì uno studio a Frauenfeld, che chiuse poco dopo per intraprendere una carriera pubblica: fu consigliere distr. di Frauenfeld (1874-80), viceprefetto (1875-80), Granconsigliere (1875-1904, tre volte pres.) e Consigliere nazionale radicale (1889-1904). Nel 1880 fece parte del comitato centrale turgoviese contrario a una nuova riforma della Costituzione fed. Fu cancelliere del tribunale distr. di Gottlieben (1876-80), cancelliere (1880-89) e poi pres. (fino al 1904) del tribunale cant., giudice supplente al Tribunale fed. (1897) e membro della commissione di esperti per l'elaborazione di un progetto preliminare di codice civile. Dal 1895 presiedette il com. patriziale di Frauenfeld. Promosse il raddoppio della linea ferroviaria Wintherthur-Romanshorn. Fece parte di diverse ass. e di numerosi consigli di amministrazione (azienda del gas di Frauenfeld, Banca ipotecaria di Turgovia, Ferrovia del Nord-Est).

Riferimenti bibliografici

  • «Thurgauisches Landrecht », in ThBeitr., 27, 1887, 1-135
  • Fondo presso StATG
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 697
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF