de fr it

OttoHöppli

26.5.1880 Frauenfeld, 18.10.1957 Frauenfeld, rif., di Krillberg (com. Wängi). Figlio di Jakob, sarto. (1907) Louise Ehrensperger, figlia di Jakob, carpentiere. Di modeste origini, fu vetraio nella valle del Reno (1897-1907), venditore della cooperativa operaia di consumo di Rorschach (1907-09) e primo segr. dell'Unione operaia turgoviese (1909-45). Cofondatore del partito socialista turgoviese, dal 1914 fece parte della direzione cant. e nazionale del PS. Membro del Gran Consiglio turgoviese (1911-57, tre volte pres.) e del Consiglio nazionale (1919-47), difese interessi tradizionalmente socialdemocratici. Vicino alla corrente riformista di Herman Greulich, dai borghesi fu comunque considerato un politico radicale. Nel 1956 subì una cocente delusione quando fu respinta la legge cant. sull'assistenza pubblica. Dal 1941 fu giudice cant. supplente; fu inoltre membro della commissione di vigilanza della casa di cura della Turgovia e di Sciaffusa a Davos, dell'ospedale cant. turgoviese e del consiglio di amministrazione dell'Unione sviz. delle cooperative di consumo (1925-55). Pioniere del cooperativismo, fondò numerose soc. sportive e culturali operaie. Fu cofondatore e più tardi pres. della Soc. per la cremazione di Frauenfeld.

Riferimenti bibliografici

  • Das neue Fabrikgesetz, 1920
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée , 1, 702
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.5.1880 ✝︎ 18.10.1957