de fr it

Ferdinand deMontheys

11.8.1824 Saint-Maurice, 24.5.1903 Sion, catt., di Sion. Figlio di Ignace, al servizio di Napoli, e di Justine Chappelet. Léonie Dufay de Lavallaz, figlia di Antoine, pres. del tribunale supremo. Avvocato e notaio. Dal 1854 al 1860 insegnò retorica al collegio di Sion. Fu vicepres. del tribunale distr. di Sion (1857-73), giudice supplente (1857-65), sostituto giudice relatore (1861-65) e giudice relatore presso il tribunale d'appello (1865-70), e infine giudice alla Corte d'appello e di cassazione (1877-83, 1884-89), di cui fu in due occasioni vicepres. (1877-78 e 1882-83) e poi pres. (1884-1886). Deputato conservatore al Gran Consiglio del Vallese (1861-65 e 1873-93), fu pure prefetto del distr. di Sion (1873-77), Consigliere agli Stati (1873-75) e Consigliere nazionale (1875-81). M. fu attivo anche come redattore della Gazette du Valais.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 868
  • Biner, Autorités VS, 338
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF