de fr it

ViktorPetrig

10.11.1887 Törbel, 24.7.1973 Visp, catt., di Törbel. Figlio di Alois, agricoltore, e di Krescentia Juon. Rosalie Prim, figlia di Michael, commerciante, del Lussemburgo. Dopo gli studi di diritto a Friburgo (1909-14) conseguì il dottorato, fu avvocato e notaio a Briga, relatore presso il tribunale istruttorio di Visp (1917-21) e prefetto del distr. di Visp (1921-57). Deputato cristiano-sociale al Gran Consiglio vallesano (1913-49, pres. nel 1935-36), fu membro del Consiglio nazionale (1917-43) e del Consiglio degli Stati (1943-47). Fondatore del giornale Walliser Volksfreund e di diverse casse malati, presiedette la Pro Campagna e l'Ass. sviz. dei commercianti di prodotti grezzi e fece parte di diversi consigli di amministrazione, fra l'altro della BLS. A Berna difese gli interessi dei contadini di montagna e si impegnò per la partecipazione dei lavoratori agli utili.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 869 sg.
  • L. Carlen, Walliser Politik im 20. Jahrhundert: Dr. V. Petrig, 1974
  • Biner, Autorités VS, 348
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF