de fr it

Charles dePreux

22.2.1858 Anchettes (com. Venthône), 24.12.1922 Sierre, catt., di Sierre e Venthône. Figlio di Benjamin, sindaco di Venthône e membro del Gran Consiglio, e di Julie de Chastonay. (1900) Eugénie, figlia di Victor de Chastonay. Studiò diritto a Monaco e Parigi. Fu sottoprefetto del distr. di Sierre (1883-91), sostituto al tribunale d'appello cant. (1886-91), giudice istruttore (1891-1901), direttore dell'Aluminium Industrie AG di Chippis (1906-09) e prefetto del distr. di Sierre (1912-22). Fu deputato catt. conservatore al Gran Consiglio vallesano (1889-1901 e 1906-21), Consigliere agli Stati (1898-1901), Consigliere di Stato (1901-06) e Consigliere nazionale (1908-17). Direttore della Banca cant. vallesana, fece tra l'altro parte dei consigli di amministrazione della Cassa ipotecaria e delle FFS.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 871
  • Biner, Autorités VS, 352
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF