de fr it

Heinrich vonRoten

15.2.1856 Raron, 18.12.1916 Raron, catt., di Raron. Figlio di Hans Anton (->). Nipote di Leo Luzian (->). Maria Bertha, figlia di Ernst Feigenwinter. Cognato di Marie Elisabeth Feigenwinter. Dopo le scuole superiori a Feldkirch e a Svitto, frequentò la scuola di diritto a Sion e studiò diritto a Monaco di Baviera e a Parigi. Avvocato e notaio, fu cancelliere del tribunale distr. di Raron occidentale (1880-90) e giudice istruttore (1890-1916). Fu sindaco di Raron (1882-1900), deputato catt. conservatore al Gran Consiglio vallesano (1881-1916, pres. 1903-05), Consigliere nazionale (1904-05, dimissioni a favore di Alexander Seiler) e Consigliere agli Stati (1906-16). Fece parte dei consigli di amministrazione della Lonza (1900-16), della Ferrovia Berna-Lötschberg-Sempione (1906-15) e della Cassa ipotecaria e di risparmio del Vallese (1901-16). Fu considerato un esponente dell'ala aristocratica e dei vecchi conservatori del partito. Maggiore.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 874
  • Biner, Autorités VS, 362 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF