de fr it

Camille deWerra

4.9.1814 Saint-Maurice, 5.10.1875 Saint-Maurice, catt., di Leuk, Martigny e Saint-Maurice. Figlio di Meinrad, capitano maggiore dell'esercito sviz. e capitano di reclutamento del Dip. del Sempione, e di Cécile de Macognin de la Pierre. (1839) Louise Jost, figlia di Joseph-Arnold, ufficiale al servizio della Francia. Avvocato e proprietario terriero, fu ufficiale della Guardia sviz. pontificia (1835-36), pres. del tribunale di Saint-Maurice (1844-47 e 1857-61) e gran castellano del distr. di Saint-Maurice (1845-47). Conservatore, fu delegato alla Dieta fed. (1846-47), Consigliere nazionale (1857-60), deputato al Gran Consiglio vallesano (1857-75, pres. 1868-70), Consigliere agli Stati (1868) nonché pres. del consiglio patriziale (1861) e sindaco (1861-64) di Saint-Maurice. Fu inoltre prefetto di Saint-Maurice (1873-75).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 877 sg. (con errori)
  • C.-E. de Rivaz, Mes souvenirs de Paris, 1967
  • Biner, Autorités VS, 390
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF