de fr it

ChristianGraf

15.11.1821 Wolfhalden, 19.7.1898 Bruggen (oggi com. San Gallo), rif., di Wolfhalden. Figlio di Sebastian, fabbricante e Consigliere, e di Anna Katharina Hohl. 1) (1847) Anna Katharina Hohl; 2) (1849) Johanna Hohl; entrambe figlie di Johann Jakob, intendente dell'arsenale cant., e sorelle di Johann Ulrich Hohl. Dopo la scuola abbaziale di San Gallo, studiò medicina a Zurigo, Heidelberg e Würzburg, conseguendo il dottorato nel 1845. Esercitò brevemente la professione di medico a Rehetobel, Speicher e Trogen, prima di aprire un proprio studio a Teufen (AR). In questa località iniziò la sua carriera politica come municipale (1854-62) e sindaco (1866-69); in seguito divenne membro del Gran Consiglio di Appenzello Esterno (1866-70, 1893-95), giudice d'appello (1870-72), alfiere (1872-73), capitano generale (1873-75), Vicelandamano (1875-77), Consigliere di Stato (1877-78) e deputato al Consiglio nazionale (1873-78, di orientamento radicale, nello schieramento di sinistra dell'Assemblea fed.). G. espresse sempre una posizione liberale progressista. Fu inoltre membro del consiglio di amministrazione della Rentenanstalt (1876-88). Medico di battaglione nella campagna del Sonderbund.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 513 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF