de fr it

JosefSchumacher-Uttenberg

2.5.1793 Lucerna, 30.10.1860 Lucerna, catt., di Lucerna. Figlio di Franz Josef Alois, membro del Gran Consiglio, e di Salesia Keller. Nipote di Franz Xaver Keller. Sophie Müller, figlia di Josef Maria, colonnello, di Altdorf (UR). Cresciuto nella fam. Keller, seguì una formazione commerciale a Losanna. Proprietario della tenuta Utenberg a Lucerna, fu giudice (1822-25) e pres. (1847-54) del tribunale distr. della città. Membro del Consiglio amministrativo della città di Lucerna (1822-28), fu municipale (1834-41), sindaco (1845-47), pres. del consiglio degli indigenti e degli orfani (1854-60) e amministratore della corporazione (com. patriziale, 1854-60). Ispettore della milizia (1827-41), fece parte del Gran Consiglio lucernese (1825-41 e 1845-60), della Costituente cant. (1830-31) e del Piccolo Consiglio (1826-41). Scoltetto (1839) e pres. del governo provvisorio (1847), venne eletto al Consiglio di Stato (1848), ma rifiutò la nomina. Fu inoltre deputato al Consiglio degli Stati (1850-53) e colonnello fed. Liberale influenzato dall'Illuminismo, fu un uomo politico indipendente e influente.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 276 sg.
  • L'Etat-major, 3, 169
  • R. Bussmann, 1831 - Das Ende einer Luzerner Geschichtslüge, 1999
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Josef Schumacher (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 2.5.1793 ✝︎ 30.10.1860