de fr it

Johann BaptistSidler

4.6.1790 Kleinwangen (com. Hohenrain), 18.9.1881 Lucerna, catt., di Hohenrain, poi di Lucerna. Figlio di Josef, agricoltore, insegnante e cancelliere di tribunale, e di Rosa Mattmann. Philippine Fleury, figlia di Fidel, amministratore della commenda di Hohenrain. Frequentò le scuole a Hohenrain, Beinwil (AG) e Sins, la scuola cant. a Lucerna (non portata a termine), e l'Acc. di Besançon (1812-13). Fu cancelliere del tribunale distr. di Hohenrain (1813-1823), cancelliere distr. di Hochdorf (1823-28), cancelliere del Consiglio lucernese (1828-30), amministratore del fondo fed. di guerra (1840-48), primo cancelliere del Dip. delle finanze (1849-52) nonché primo cassiere e contabile della Cassa di risparmio e credito di Lucerna (1850-52). Liberale, fece parte del Gran Consiglio lucernese (1816-41 e 1847-51), della Costituente (1831), del Piccolo Consiglio (1831-40), del Consiglio di Stato (1852-60, Dip. delle finanze) e del Consiglio degli Stati (1850-52). Fu un pilastro dei governi liberali dopo il 1831 e il 1847.

Riferimenti bibliografici

  • Doc. relativi al Consiglio di Stato presso StALU
  • H. Zust-Schmid, Luzerner Kantonalbank, 1850-1950, 1950
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 279
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Bussmann, Roman: "Sidler, Johann Baptist", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.06.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004204/2010-06-15/, consultato il 13.05.2021.