de fr it

Josef MariäAmstad

25.9.1846 Beckenried, 14.2.1926 Engelberg, catt., di Beckenried. Figlio di Joseph Mariä, alfiere cant. e commerciante di formaggi; fratello di Theodor (->) e di Eduard, pres. del tribunale cant. 1) (1874) Anna Maria Zürcher, figlia di Johann Melchior, medico a Zugo e sostenitore della stampa catt.; 2) (1890) Rosa Cattani, figlia di Maurus, oste a Engelberg. Dopo soggiorni linguistici a Bellinzona (1863) e Courroux (1864), lavorò nell'azienda paterna. Nel 1871 fu fabbriciere. Catt. conservatore, fu municipale e sindaco a Beckenried (1874, 1901-05) e alfiere di Nidvaldo (1874). Fu membro del governo (1877-83) e del parlamento cant. (1883-1901) e Consigliere agli Stati (1884-94). Nel 1885 fondò un cartello-acquirenti che riuniva i commercianti di formaggio Sbrinz. Riuscì a ottenere dalla Conf. sovvenzioni speciali per i lavori di correzione dei torrenti di Beckenried.

Riferimenti bibliografici

  • StANW
  • Nidwaldner Volksblatt, 17.2.1926
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 335
  • H. Lustenberger, «Sbrinz, das lukrative Exportprodukt», in Nidwaldner Sichten, 1992, 87-92
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF