de fr it

Jean-LouisAncrenaz

2.7.1814 Bursins, 17.3.1879 Losanna, rif., di Bursins. Figlio di François Louis, agricoltore. Jeanne Elisabeth Müller. Studiò diritto a Ginevra (1833-45) e Losanna, dove conseguì la licenza nel 1847. Nel 1862 ottenne il brevetto vodese di avvocato. Fu procuratore generale (1848-62), avvocato (dal 1863) e giudice al tribunale cant. (1866-78); dimissionò per motivi di salute. Nel 1878 fu nominato conservatore dell'ufficio del catasto del distr. di Losanna. Deputato del partito radicale al Gran Consiglio vodese (1862-66) e al Consiglio nazionale (1857-66), tra il 1862 e il 1866 assunse un ruolo attivo nelle lotte politiche del cant. Fece parte del consiglio generale della Banca cant. vodese (1850 e 1852-61) e del suo comitato di sorveglianza (1855-61).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 769
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.7.1814 ✝︎ 17.3.1879