de fr it

PaulAndré

23.2.1837 Parigi, 3.12.1896 Cery (com. Prilly), rif., di Yens. Figlio di Jean Frédéric, agricoltore. 1) Marie Louise Veillon (1872); 2) Rose-Marie Hoffmann (1875); 3) Françoise Marie Wegmann. Ottenne la licenza in diritto a Losanna nel 1863 e il brevetto di avvocato nel 1865. Avvocato, poi giudice istruttore (1867-68), fu professore straordinario di diritto penale a Losanna (1871-72). Deputato radicale al Gran Consiglio vodese (1870-81), fu in seguito municipale (1874-78) e consigliere com. (1878-81) a Losanna. Dal 1878 al 1881 fu deputato al Consiglio nazionale, dove ebbe posizioni vicine a Louis-Henri Delarageaz. Dal 1881 al 1890 diresse un'azienda agricola in Turenna. Tornato a Losanna, divenne sostituto del procuratore generale (1891-96). Capitano di cavalleria. Fu pres. della Société de Belles-Lettres (1857-58), membro di Zofingia (1857-60) e membro onorario di Helvetia (1871).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 769
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.2.1837 ✝︎ 3.12.1896

Suggerimento di citazione

Marion, Gilbert: "André, Paul", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.07.2001(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004262/2001-07-16/, consultato il 22.01.2021.