de fr it

CharlesBoiceau

14.7.1841 New York, 22.9.1907 Losanna, rif., di Apples. Figlio di Samson, uomo d'affari a New York poi a Losanna, tra i fondatori nel 1858 della soc. d'assicurazioni La Suisse, e di Hélène Wallace. Léonie Hollard, figlia di Charles, esattore di Losanna. Cognato di Emile-Samuel Bory. Compiuti gli studi di diritto a Losanna, Erlangen e Bonn, dal 1867 fu attivo quale avvocato (specializzato in diritto intern.) e quale consulente dell'ambasciata britannica in Svizzera. Liberale, fu consigliere com. di Losanna (1871-74, 1886-1905), Granconsigliere (1874, 1885-1907) e Consigliere di Stato vodese (1874-85, responsabile dell'istruzione pubblica). Consigliere nazionale (1878-81, 1893-99), fece parte dell'importante commissione per lo studio delle assicurazioni popolari. Fu colonnello di cavalleria e pres. del tribunale militare di cassazione. Fece inoltre parte di diversi consigli di amministrazione (ferrovie, compagnie di assicurazione). Collaboratore del giornale Nouvelliste vaudois; membro della Société de Belles-Lettres. Attivo in opere di beneficenza e nella Chiesa nazionale vodese (pres. del sinodo).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 776
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF