de fr it

LucienDecoppet

28.2.1843 Suscévaz, 31.10.1912 Losanna, rif., di Suscévaz. Figlio di David-Samuel, agricoltore benestante, e di Lydie Marie Carrard. (1870) Marie-Louise Piot, figlia di Auguste, verniciatore. Cugino di Camille (->) e di Maurice (->). Dopo le scuole a Yverdon studiò notariato. D. fu notaio a Yverdon (1868-89) e poi cancelliere al tribunale distr. di Yverdon (1870-86). Diresse il Crédit d'Yverdon (1886-89) e la Banca cant. vodese (1901-12). Consigliere nazionale radicale (1882-83), quando entrò in vigore la legge fed. sulle incompatibilità rassegnò le dimissioni a causa della sua carica di cancelliere. Nel 1889 fu deputato al Gran Consiglio vodese. Consigliere di Stato dal 1889 al 1900, diresse il Dip. delle finanze. Fu membro di diversi consigli di amministrazione, in particolare di quello del Giura-Sempione. Fece parte dell'Ass. studentesca Helvetia.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 800
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF