de fr it

HenriGrobet

24.10.1864 Vallorbe, 23.7.1930 Losanna, rif., di Vallorbe. Figlio di Jules Frédéric, fabbricante di lime e deputato al Gran Consiglio, e di Rose Françoise Matthey. Abiatico di François-Louis (->). 1) (1887) Louise Roussy, figlia di Théophile Auguste, libraio; 2) (1919) Marguerite Picot, figlia di Emile, tecnico e ispettore in una fabbrica metallurgica, di Parigi. Dopo la scuola industriale a Losanna, seguì un apprendistato commerciale a Basilea e New York. Dal 1887 lavorò nell'impresa fam. attiva nella fabbricazione di lime (Usines métallurgiques Grobet SA dal 1897), che nel 1899 si fuse con le soc. Glardon e Borloz, dando vita alle fabbriche metallurgiche di Vallorbe, di cui assunse la direzione. Nel 1902 creò una succursale a San Pietroburgo. Fu fondatore della Soc. di macchine da imballaggio di Losanna (Sapal, 1905) e direttore della Soc. per la produzione di macchine destinate ai prodotti alimentari. Durante la prima guerra mondiale divenne direttore della Soc. sviz. per la sorveglianza economica (1915). Membro del partito radicale, fu consigliere com. di Vallorbe (1885-1905), deputato al Gran Consiglio vodese (1891-1905, 1913-21) e Consigliere nazionale (1912-22, 1924-28). Fece parte del consiglio di amministrazione dell'Unione vodese del commercio e dell'industria (1902-06) e del comitato direttivo della Soc. dei fabbricanti sviz. di articoli metallurgici (1897-1909). Fu delegato ufficiale della Conf. all'Esposizione universale di Chicago (1913).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 816
  • P.-L. Pelet, Les usines métallurgiques de Vallorbe, 1899-1974, 1974
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF