de fr it

HenriJan

23.11.1817 Châtillens, 17.11.1893 Châtillens, rif., di Châtillens. Figlio di Louis-Etienne (->). Probabilmente rimase celibe. Compì studi umanistici e di diritto a Losanna. Avvocato, fu giudice (1845-48 e 1850-58) del tribunale cant. vodese, che presiedette a più riprese. Proprietario terriero, liberale conservatore, fu deputato del Gran Consiglio vodese (1859-61), Consigliere nazionale (1860-63) e Consigliere di Stato (1862-74, Dip. dell'agricoltura e del commercio, di giustizia e polizia, degli interni). Fu prefetto del distr. di Oron dal 1874 al 1884 e pres. del consiglio di sorveglianza della Cassa ipotecaria di ammortamento di Losanna (1861-66). Introdusse il primo servizio di diligenza postale nella sua regione di competenza. Capitano della Soc. dei moschettieri nel 1850 e ufficiale di Stato maggiore generale (1857-63).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 817 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.11.1817 ✝︎ 17.11.1893

Suggerimento di citazione

Kleisl, Jean-Daniel: "Jan, Henri", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.11.2005(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004328/2005-11-15/, consultato il 17.04.2021.