de fr it

JulesMartin

27.2.1824 Vevey, 21.5.1875 Ginevra, rif., di Grandson. Figlio di Henri Francois, commerciante. Fanny, figlia di Philippe Franel. Studiò diritto a Losanna (1842-45), conseguendo la patente di avvocato nel 1849. Sostituto del procuratore generale a Vevey (1846-50), poi avvocato a Losanna (1850-60), nel 1860 si stabilì a Ginevra, dove diresse per alcuni anni una succursale della ditta di sigari Louis Ormond (Vevey). Dal 1854 al 1872 fu giudice supplente del Tribunale fed. Fu deputato radicale al Gran Consiglio vodese (1849-60, pres. nel 1850, 1852-53, 1855 e 1857), al Consiglio degli Stati (1851 - maggio 1852) e al Consiglio nazionale (1854-60, pres. nel 1856). Fece parte del comitato dell'Unione sviz. del commercio e dell'industria (1870-72) e della Société de Belles-Lettres (1842, pres. nel 1843) e fu membro onorario dell'ass. studentesca Zofingia (1842-45). Maggiore di fanteria.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 823
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF