de fr it

HenriReymond

9.11.1819 Morges, 2.7.1879 Morges, rif., di Le Chenit e Morges. Figlio di Jean-Rodolphe, conciatore, e di Catherine Munier. Louise Julie, figlia di François Thury. Conciatore, R. fu alla testa di una fiorente impresa. Diresse la Banca cant. vodese (1852-53). Coinvolto nella rivoluzione radicale del 1845, fu tra gli animatori dell'Ass. patriottica. Divenne prefetto di Morges (1845-52). Si unì all'opposizione a Louis-Henri Delarageaz e sostenne la coalizione che rovesciò il Consiglio di Stato nel 1862. Fu Consigliere agli Stati (1852-53) e Consigliere nazionale (1866-77). Fece parte dei consigli generali della Banca cant. vodese (1856-78) e dell'Unione vodese di credito (1870-72).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 833 sg.
  • M. Meylan, Les préfets vaudois, 1994, 180
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Meuwly, Olivier: "Reymond, Henri", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 01.09.2009(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004355/2009-09-01/, consultato il 23.10.2020.