de fr it

LouisReymond

25.2.1874 Pompaples, 19.8.1959 Losanna, rif., di L'Abbaye, Le Chenit e Le Lieu. Figlio di Jean-François-Frédéric, agricoltore, e di Fanchette Fanny Jaquinet. Louise Aeschlimann, figlia di Ami, commerciante a Orbe. Studiò diritto a Losanna, conseguendo il brevetto di notaio nel 1899. Notaio a Orbe (1900-24), in seguito fu direttore della Cassa di risparmio di Orbe, poi del Credito fondiario vodese (1924-44). Fece parte dei consigli di amministrazione dell'Unione vodese di credito (1905-25) e delle Forze motrici dei laghi di Joux e dell'Orbe (1916-32). Radicale, fu municipale (dal 1904), poi sindaco (1906-12) di Orbe, deputato al Gran Consiglio vodese (1907-24) e al Consiglio nazionale (1912-19), in seno al quale si occupò della questione della convenzione del Gottardo. Maggiore.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 834
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.2.1874 ✝︎ 19.8.1959

Suggerimento di citazione

de Leonardis, Patrick: "Reymond, Louis", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.09.2009(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004356/2009-09-07/, consultato il 29.10.2020.