de fr it

VictorRuffy

Ritratto postumo di Victor Ruffy. Olio su tela realizzato nel 1871 da Charles Gleyre sulla base di una fotografia di Frédéric Gorgerat (Musée cantonal des Beaux-Arts de Lausanne; fotografia Jean-Claude Ducret).
Ritratto postumo di Victor Ruffy. Olio su tela realizzato nel 1871 da Charles Gleyre sulla base di una fotografia di Frédéric Gorgerat (Musée cantonal des Beaux-Arts de Lausanne; fotografia Jean-Claude Ducret). […]

18.1.1823 Lutry, 29.12.1869 Berna, rif., di Lutry e Riex. Figlio di Jean-Samuel, conciatore, viticoltore e giudice di pace, e di Marianne Chevalley. Julie Chevalley, figlia di François, viticoltore e pres. del tribunale distr. di Lavaux. Dopo il collegio di Losanna, studiò diritto a Losanna (1841-44) e Heidelberg, conseguendo il brevetto di avvocato (1848). Nel 1847 prese parte, con il grado di sottotenente, alla guerra del Sonderbund. Giudice del tribunale cant. (1848-58), che presiedette a più riprese, nel 1858 aprì uno studio di avvocatura insieme a Henri Jan. Fu Consigliere nazionale radicale (1858-60 e 1861-67, pres. nel 1863) e deputato al Gran Consiglio vodese (1859-63). Consigliere di Stato (1863), diresse il Dip. degli interni, in seguito quello dell'istruzione pubblica e dei culti. Fu inoltre giudice del Tribunale fed. (1864-67, pres. nel 1867). Nonostante le sue reticenze, nel 1867 venne eletto in Consiglio fed. Fu a capo del Dip. delle finanze, poi del Dip. militare. Morì prematuramente poco prima di assumere la presidenza dell'esecutivo fed. nel 1870. La brevità del suo mandato in Consiglio fed. non gli consentì di influenzare la politica nazionale; le sue posizioni federaliste lo resero tuttavia molto popolare nel suo cant., al punto che nel 1913 il municipio di Losanna gli dedicò una via della città. Fece parte della Société de Belles-Lettres (1838-39, pres. nel 1839), dell'ass. studentesca Zofingia (1841-44, pres. nel 1843-44) e della Soc. elvetica.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
  • Fondo presso BCUL
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 840 sg.
  • Altermatt, Consiglieri federali, 184-187
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF