de fr it

KasparKeiser

6.11.1808 Zugo, 1.1.1877 Zugo, catt., di Zugo. Figlio di Franz Xaver (->). Fratello di Martin Anton (->). Josepha Muos, figlia di Oswald, fornaio e oste, di Zugo. Dopo il ginnasio a Lucerna e il liceo a Friburgo, studiò medicina a Zurigo, Monaco, Parigi e Würzburg (1827-31), conseguendo il dottorato nel 1830. Accanto all'attività nel proprio studio medico a Zugo, fu medico legale e cittadino. Promosse la costruzione dell'ospedale cittadino di Zugo (1857), il primo ospedale moderno del cant., di cui fu direttore medico fino al 1870. Nel 1845 fondò, con i fratelli Alois (1820-1849), tipografo, e Martin Anton, il giornale catt. conservatore Neue Zuger Zeitung, di cui fu anche redattore (1854-55). Fu membro del legislativo zughese (1835-47, 1850-51 e 1852-76; pres. nel 1864-65), giudice del tribunale d'appello (1850-56), Consigliere agli Stati (1862-64), membro del consiglio patriziale di Zugo (1874-75), municipale di Zugo (1874-77) e membro del Consiglio della sanità (1834-48 e 1850-66; pres. dal 1851). Conservatore moderato, si impegnò principalmente nella politica sanitaria.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 369 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF