de fr it

XaverAuf der Maur

29.6.1822 Ingenbohl, 17.2.1904 Ingenbohl, catt., di Ingenbohl. Figlio di Josef Carl, giudice cant. (1865) Albertina Kuster. Frequentò il collegio dei benedettini di Bellinzona. Fu municipale (1844-54) e sindaco di Ingenbohl (1846-48 e 1852-54), giudice cant. (1848-54) e prefetto distr. (1854). Catt. conservatore, fu membro del Gran Consiglio (1852-96, pres. 1861-62), Consigliere di Stato (1854-66, affari militari), Landamano di Svitto (1858-60) e deputato al Consiglio degli Stati (1854-62). Tenente colonnello, fece parte del tribunale di guerra dei Sette cant. (1844). Nella guerra del Sonderbund fu membro del Consiglio di guerra (1847); durante l'occupazione delle frontiere del 1856 assunse il comando di un battaglione. A Brunnen fece costruire l'albergo Goldener Adler, la villa Auf dem Büel e la pensione Auf der Maur (il futuro Parkhotel), dando avvio al turismo locale. Buralista postale e battelliere, fu tra i promotori del turismo a Brunnen e della costruzione della Axenstrasse.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 307
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF