de fr it

GottfriedBangerter

28.5.1847 Lyss, 30.7.1923 Berna, rif., di Lyss. Figlio di Johannes, costruttore di mulini; fratello di Arnold (->). Katharina Julia Rhyner. Dopo le scuole secondarie a Le Locle e un apprendistato commerciale a Basilea, fu commerciante all'ingrosso di stoffe e fabbricante di panno. Comproprietario della fabbrica di panno Stettler und Bangerter a Langentahl e della fabbrica di oggetti in cemento Bangerter a Lyss, nel 1899 abbandonò l'attività in campo tessile e fondò diverse nuove imprese, contribuendo notevolmente all'industrializzazione del cant. Berna. Presiedette i consigli di amministrazione di numerose aziende (fra cui la Carba AG, la Hallwag AG e la Maschinen AG di Berna, la Galactina e la Biomalz AG di Belp e la cartiera di Utzenstorf); promotore dell'energia elettrica, fece parte del consiglio di amministrazione delle centrali di Wynau-Langenthal (1895-1903) e di Kander-Hagneck (1903-06), di cui fu cofondatore. Radicale, fu membro del Gran Consiglio bernese (1877-82) e Consigliere nazionale (1890-1902).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 140
  • M. Gribi, «Ein seeländischer Wirtschaftspionier», in Der Seebutz, 43, 1993, 110-113
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.5.1847 ✝︎ 30.7.1923