de fr it

Josef AntonFässler

23.4.1796 Appenzello, 8.11.1875 Appenzello, catt., di Appenzello. Figlio di Josef Anton (->) e di Maria Antonia nata F. (1819) Franziska Amalia Remigia, figlia di Karl Franz Joseph Anton Bischofberger. Frequentò le scuole a Rheinau e a Lucerna, il liceo a Friburgo. Studiò medicina a Friburgo in Brisgovia, Monaco e Würzburg, ottenendo il titolo di dottore. Fu alfiere di Appenzello Interno (1831-41) e a turno primo Landamano e gonfaloniere (1841-53). Tra il 1840 e il 1847 patecipò a 11 Diete fed. Politico di tendenza catt. conservatrice, nel 1841 si oppose alla soppressione dei conventi argoviesi; nel 1847 tuttavia, in occasione della guerra del Sonderbund, sostenne la neutralità di Appenzello Interno, in ragione della sua posizione strategica. Dal 1848 al 1850 fu Consigliere agli Stati, dal 1858 al 1860 Consigliere nazionale.

Riferimenti bibliografici

  • AWG, 69
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 530
  • AppGesch., 3
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF