de fr it

GeorgFelber

27.12.1804 Basilea, 18.9.1861 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Daniel, bottonaio, e di Maria Salome Dünner. Celibe. Frequentò il liceo classico a Basilea, dove nel 1824 iniziò gli studi univ., che proseguì a Gottinga e a Jena. Nel 1833 conseguì il dottorato in diritto a Basilea e fu libero docente all'Univ. Fece parte della sezione basilese di Zofingia (1823-26). Avvocato, fu impiegato di cancelleria (1830), segr. del Consiglio (1838-60) e cancelliere (1848-59). Membro del Gran Consiglio di Basilea Città (1848-61), nel 1856 rifiutò l'elezione al Piccolo Consiglio. Fu inviato alla Dieta fed. (1839, 1841, 1843 e 1845) e Consigliere agli Stati (1860-61). In origine conservatore, si avvicinò in seguito alle posizioni del Juste-milieu, che rappresentò anche all'Assemblea fed.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 445
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF