de fr it

DonatFer

30.1.1836 Aubonne, 16.4.1912 La Chaux-de-Fonds, rif., di Chéserex e Corsier-sur-Vevey. Figlio di Philippe Charles Louis. Fanny Veuve. Fabbricante di orologi a La Chaux-de-Fonds, presiedette il consiglio di amministrazione del locale ufficio per il controllo degli articoli d'oro e d'argento. Fu municipale radicale di La Chaux-de-Fonds (1878-89), consigliere com. (1892-95), deputato al Gran Consiglio neocastellano (1881-88, 1893-95) e Consigliere nazionale (1893-95). Nel maggio del 1895 dovette rassegnare le dimissioni e rinunciare a tutti i suoi mandati politici perché imputato di malversazione.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 898
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.1.1836 ✝︎ 16.4.1912