de fr it

HansFrei

3.10.1870 Wölflinswil, 30.1.1932 Freidorf (com. Muttenz), catt., di Wölflinswil e Basilea. Figlio di Gregor, impiegato forestale, agricoltore, sindaco e membro del Gran Consiglio. (1907) Anna Sandmeier. Dopo le scuole dell'obbligo seguì un apprendistato di tipografo compositore. Tipografo (1888-1902), fu redattore di Vorwärts (1902-17) e del Genossenschaftliches Volksblatt (1917-32). Esponente della Soc. del Grütli (dal 1888), nel 1892 passò al partito socialista. Fu membro della direzione del partito del cant. Basilea Città (1905-19) e del PSS (1915-17). Deputato al Gran Consiglio di Basilea Città (1915-17, pres. 1918-19), fu Consigliere nazionale (1911-19). Come redattore di Vorwärts e parlamentare ebbe in un primo tempo posizioni piuttosto estreme. Durante la prima guerra mondiale, passò all'ala moderata del partito e venne progressivamente emarginato dal PS basilese per la sua opposizione alle conferenze di Zimmerwald e Kiental, alle decisioni del congresso del 1917 in materia di difesa nazionale e soprattutto allo sciopero generale. Nel 1919 dimissionò dal Consiglio nazionale e lasciò il partito. Membro della presidenza di diverse ass. di operai e impiegati, fu pres. del consiglio di amministrazione della cooperativa di abitazione di Freidorf (1919-32).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 445 sg.
  • M. Bolliger, Die Basler Arbeiterbewegung im Zeitalter des Ersten Weltkrieges und der Spaltung der Sozialdemokratischen Partei, 1970
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.10.1870 ✝︎ 30.1.1932