de fr it

Charles LouisJeanrenaud-Besson

6.3.1798 Môtiers, 9.3.1868 Neuchâtel, rif., di Môtiers (NE), Travers e Neuchâtel. Figlio di Charles Jeanrenaud, membro della corte di giustizia del Val-de-Travers, e di Marie Galant. Hélène-Emilie Besson, figlia di David. Dopo l'apprendistato, si associò al suocero nella direzione del commercio di merletti, occupandosi del mercato it. Fu municipale e sindaco di Môtiers, membro della corte di giustizia del Val-de-Travers, supplente (1827-29) e deputato (1829-30) alle Audiences générales (legislativo cant.), e membro del Corps législatif (1833-48). Mentre si trovava a Napoli per un viaggio d'affari durante la rivoluzione del 1848, fu nominato nel governo provvisorio e poi pres. dell'Assemblea costituente. Fu deputato al Gran Consiglio (1848-58) e Consigliere di Stato (1848-59, Dip. degli interni). Nel 1848 rappresentò Neuchâtel alla Dieta fed. con Gonzalve Petitpierre. Fu Consigliere agli Stati dal 1848 al 1854.

Riferimenti bibliografici

  • Messager NE, 1869, 34; 1948, 99
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 906
  • E.-A. Klauser, «Du négoce des dentelles aux Conseils d'Etat et des Etats», in Bulletin officiel de la Ville de Neuchâtel, 22.2.1989
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Charles Louis Jeanrenaud (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 6.3.1798 ✝︎ 9.3.1868