de fr it

HeinrichJenny

20.3.1861 Ennenda, 6.10.1937 Ennenda, rif., di Ennenda. Figlio di Sebastian, maestro stampatore e giudice del tribunale d'appello. (1890) Anna Maria Schuler, figlia di Jakob, commerciante di vini e membro del parlamento cant. Dopo una formazione commerciale nel Vaud, a Lione e ad Ancona, divenne procuratore nell'azienda cotoniera dei fratelli Freuler a Ennenda. Fu municipale (dal 1908) e sindaco di Ennenda (1911-23), deputato al Gran Consiglio glaronese (1905-08, 1915-35), Consigliere di Stato (1909-15, Dip. della sanità e dell'agricoltura), giudice del tribunale d'appello e Consigliere nazionale (1914-35). Allineato su posizioni liberali sul piano cant. (partito popolare borghese, oggi PRD) e radicali democratiche su quello fed., fece parte della commissione delle tariffe doganali e delle finanze. Difese gli interessi del commercio e dell'industria e si impegnò a favore dello sviluppo delle casse malati. Fu membro del consiglio di amministrazione della Suva (1916-36), pres. della Therma AG di Schwanden (GL, 1917-36), delle federazioni cant. (1918-31) e sviz. dei pompieri (1919-33) e della Banca cant. di Glarona (1920-36).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 352 sg.
  • Glarus und die Schweiz, 1991, 79
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF