de fr it

NiklausKaiser

Opuscolo sull'amministrazione e lo sfruttamento delle foreste nel canton Berna, pubblicato a Laufen nel 1880 (Biblioteca nazionale svizzera, Berna).
Opuscolo sull'amministrazione e lo sfruttamento delle foreste nel canton Berna, pubblicato a Laufen nel 1880 (Biblioteca nazionale svizzera, Berna).

24.6.1819 Grellingen, 22.6.1886 Grellingen, cattolico, di Grellingen. Figlio di Niklaus, contadino e sindaco. Nipote di Josef Koetschet. 1) Maria Häner; 2) Anna Maria Häner; 3) Maria Anna Häner (tre sorelle, di Nunningen). Dopo le scuole a Grellingen e Dornach, fece un soggiorno linguistico nella Svizzera francese, a Mervelier. Impiegato comunale a Grellingen (1840), fu luogotenente del prefetto a Blauen (1844), viceprefetto del Laufental (1845) e il primo prefetto del distretto di Laufen (1846-1850). Diresse una ditta che commerciava legname e un'azienda che trasportava carbone, come pure le ferriere di Delémont (1854-1864). Nel 1860 partecipò con Joseph Ziegler alla creazione di una fabbrica di carta a Grellingen. Nel 1863 fondò con Ziegler la fabbrica di pasta di legno Kaiser, Ziegler & Co. a Bellerive (comune Delémont), con sede a Grellingen, che i due diressero insieme fino al 1886. Divenuta Gesellschaft für Holzstoffbereitung AG nel 1871, aprì presto filiali all'estero, e nel 1883 fu trasferita da Kaiser a Basilea. Membro di direzione e del consiglio di amministrazione, guidò anche la filiale di Bellerive. Sindaco di Grellingen (1841), fu deputato radicale al Gran Consiglio bernese (1846 e 1850-1886), membro della Costituente cantonale (1846) e Consigliere nazionale (1864-1884). Fece parte dei consigli di amministrazione della ferrovia Giura-Berna (1871-1885), della società per l'approvvigionamento idrico di Basilea e della Banca cantonale di Berna (1881-1886). Figura di riferimento dei radicali del Laufental, fu uno dei politici più influenti del Giura. Introdusse l'industria della carta nella valle della Birsa, dove disponeva dei diritti sulle risorse idriche, e si assicurò l'area di distribuzione di Basilea, che nella prima metà del XIX secolo aveva visto chiudere numerose cartiere. Promosse l'allacciamento delle sorgenti situate nella zona di Grellingen alla rete idrica basilese. Successore del suo amico Xavier Stockmar al Consiglio nazionale, ebbe un ruolo importante nello sviluppo della rete ferroviaria giurassiana. Nel canton Berna fu inoltre responsabile della riforma dell'amministrazione forestale.

Riferimenti bibliografici

  • Basler Nachrichten, 23.6.1886; 2.12.1953 (supplemento sulla fabbrica di carta Albert Ziegler AG, Grellingen)
  •  J. Baumann et al., 100 Jahre Papierfabrik Albert Ziegler AG, Grellingen, 1861-1961, 1961
  • La Société pour la fabrication de pâte de bois a cent ans, 1964
  • E. Gruner, L'Assemblée fédérale suisse 1848-1920, 1, 1966, 182 sg.
  • J.-J. Kottelat, «Nicolas Kaiser (1819-1886)», in Actes de la Société jurassienne d'émulation, 1990, 83-94
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF