de fr it

AlbertLohner

24.2.1809 Thun, 27.2.1854 Thun, rif., di Thun. Figlio di Carl Friedrich Ludwig (->). Margaritha Julia Studer. Dopo l'apprendistato di commerciante di ferro presso la ditta Neuhaus und Penserot a Bienne e la fabbrica di cavi Bözingen (1821-24), lavorò nell'azienda del padre. Nel contempo studiò matematica e musica da autodidatta. Nel 1829 viaggiò nell'Italia settentrionale. Radicale, fu municipale (1836-54) e sindaco (1851) di Thun, deputato al Gran Consiglio bernese (1845-47, dimissionario per motivi professionali) e Consigliere nazionale (1848-54). Sostenne i Corpi franchi e la revisione della Costituzione fed. Nel 1850 presiedette l'assemblea dei radicali alla Bärenmatte a Münsingen. Si distinse nelle questioni legate alla cassa di risparmio e all'assistenza pubblica di Thun. Fu giudice del tribunale militare e della Corte di cassazione (1846). Maggiore dei Corpi franchi (1848).

Riferimenti bibliografici

  • Sammlung bernischer Biographien, 1, 1884, 223 sg.
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 195 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.2.1809 ✝︎ 27.2.1854