de fr it

Charles Emanuel PhilippeMercier

9.1.1844 Amsterdam, 27.12.1889 Glarona, rif., di Losanna e Glarona. Figlio di Philippe Charles-Louis, diplomatico. (1871) Emilie, figlia di Joachim Heer. Svolse una formazione commerciale e tecnica in Germania. Commerciante e diplomatico, fu addetto a Berlino (1866), console generale straordinario a San Pietroburgo (1871-72), consigliere di legazione a Berlino (1872), municipale di Glarona (1875-89, sindaco 1887-89) e, dal 1875 al 1876, membro del Gran Consiglio glaronese e giudice civile. In seguito fece parte della Commissione di Stato (1876-87) e del Consiglio di Stato (1887-89, Dip. di polizia, Vicelandamano). Consigliere nazionale (1884-87) e agli Stati (1888-89), fu membro della direzione della commissione della Banca cant. (1884-89). Nel quadro del nascente sistema partitico glaronese si schierò con i liberali. Si distinse nella gestione delle finanze glaronesi.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 355
  • Glarus und die Schweiz, 1991, 78
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Laupper, Hans; Feller-Vest, Veronika: "Mercier, Charles Emanuel Philippe", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.10.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004602/2008-10-30/, consultato il 28.11.2020.