de fr it

RudolfNiggeler

1.12.1845 Berna, 12.7.1887 Berna, rif., di Grossaffoltern. Figlio di Niklaus (->). Abiatico di Wilhelm Snell. (1871) Auguste Luise Julia Wyser, di New Orleans. Dopo la scuola cant. a Berna e Porrentruy (maturità), studiò diritto a Berna e Giessen (1864-70) e conseguì il brevetto d'avvocato (1870) e il dottorato. Dal 1870 al 1872 lavorò nello studio paterno, assumendone la direzione alla morte del genitore. Giudice fed. dal 1875 al 1879, riprese in seguito l'attività di avvocato. Fece parte del Gran Consiglio bernese (1872-74 e 1879-86) e del Consiglio nazionale (1879-87). Membro di spicco della Ass. dei radicali della città di Berna, acquisì notorietà come avvocato e giudice fed. Contribuì in misura determinante all'elaborazione del Codice delle obbligazioni in veste di relatore della speciale commissione. Fu membro del consiglio di amministrazione della Banca fed. e membro della Soc. elvetica. Nel 1883 l'Univ. di Zurigo gli conferì il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 209
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Stettler, Peter: "Niggeler, Rudolf", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.09.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004632/2010-09-09/, consultato il 21.10.2020.