de fr it

XavierPéquignot

23.4.1805 Le Noirmont, 13.7.1864 Saint-Imier, catt., di Le Noirmont. Figlio di Etienne, orologiaio e contadino, e di Marie Joseph Erard. Celibe. Dopo gli studi in diritto a Heidelberg lavorò come avvocato, precettore e bibliotecario in Polonia. Dopo essere stato redattore del giornale L'Helvétie fino al 1849, fu nominato direttore della scuola magistrale di Porrentruy (1849-54), poi, su richiesta del governo neocastellano, della scuola industriale di Le Locle (1855-56). In seguito divenne ispettore generale delle scuole elementari e medie del Giura bernese (1856-64). Deputato liberale al Gran Consiglio bernese (1839-46), fu l'ultimo Landamano del cant. Berna nel 1846, dal 1848 al 1851 fu Consigliere nazionale. Fu inoltre membro fondatore della Société jurassienne d'émulation (1847). Tenente colonnello di Stato maggiore fed. (1848).

Riferimenti bibliografici

  • E. Péquignot, «X. Péquignot, 1805-1864, dernier landammann du canton de Berne», in Actes SJE, 1946, 37-110
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 211
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.4.1805 ✝︎ 13.7.1864