de fr it

JohannSchneider

13.4.1792 Langnau im Emmental, 2.1.1858 Langnau, rif., di Eriswil. Figlio di Andreas, medico. (1817) Maria Röthlisberger. Si formò presso Johann Heinrich Pestalozzi a Yverdon e poi a Napoli. Insegnante a Yverdon (1814-17), nel 1817 aprì un ist. educativo per ragazzi a Langnau. Dopo la rivoluzione liberale del 1831, fu membro della Costituente bernese, del Gran Consiglio (1831-46) e del Consiglio di Stato (1831-48, Dip. dell'istruzione pubblica). Riformò in modo determinante il sistema scolastico bernese; il suo mandato fu segnato dalla fondazione dell'Univ. (1834) e dall'entrata in vigore della legge sulla scuola elementare (1835). Nonostante il mancato appoggio dei radicali, nel 1848 venne eletto in Consiglio nazionale, di cui fece parte fino al 1850. In seguito fu prefetto di Langnau (1850-54). Fondò l'Ass. per l'istruzione popolare cristiana.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 226
  • Junker, Bern, 2
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.4.1792 ✝︎ 2.1.1858