de fr it

VitalSchwander

19.10.1841 Galgenen, 27.6.1909 Galgenen, catt., di Galgenen. Figlio di Vital, agricoltore e deputato al Gran Consiglio, e di Theresia Hegner. (1871) Regina Weber, figlia di Heinrich Michael, agricoltore e oste. Dopo la scuola secondaria a Lachen, frequentò le scuole superiori a Sarnen e Porrentruy. Agricoltore e oste, fu municipale a Galgenen (1866-74), giudice distr. (1866-74), membro del Gran Consiglio svittese (1868-1908, pres. 1889-90), Consigliere di Stato (1874-1909; Dip. dell'assistenza pubblica e delle tutele, dell'agricoltura e delle costruzioni), Landamano (1880-82, 1892-94 e 1900-02) e deputato catt. conservatore al Consiglio nazionale (1881-1908). Fu il principale promotore della Banca cant. di Svitto, di cui ottenne la fondazione malgrado le forti resistenze. Pres. della comunità (Genossame) di Lachen (1887-1909), fece parte dei consigli di amministrazione della Ferrovia del Nord-Est (1896-1901) e delle FFS (1902-09). Nel 1901 fu delegato dell'Unione sviz. dei contadini.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 318
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Schwander, Vital", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.06.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004698/2010-06-18/, consultato il 27.10.2020.