de fr it

FrédéricVerdan

1.1.1798 Boudry, 14.12.1861 Boudry, rif., di Sugiez (oggi comune di Mont-Vully) e Neuchâtel. Figlio di Louis, fabbricante di indiane, e di Rose Burki. Nipote di François (->). (1828) Louise Steinlen, figlia di Jean-Christian, disegnatore di indiane, poi commerciante di vini a Corcelles. Attivo nel commercio di indiane a Les Isles presso Boudry, fu prefetto del distr. di Boudry (1848-51). Vicepres. della Costituente (1848), fu deputato radicale del Gran Consiglio neocastellano (1848-56), Consigliere di Stato (1851-52, Dip. militare e delle costruzioni) e Consigliere agli Stati (1854-55). Repubblicano della prima ora, fu uno degli ultimi fabbricanti di indiane a resistere alla crisi che colpì il settore.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 923
  • P.-A. Borel,, Famille Verdan, communière de Sugiez, branche des maîtres indienneurs, 2010
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Kern, Gilliane: "Verdan, Frédéric", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.10.2016(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/004766/2016-10-10/, consultato il 23.10.2020.