de fr it

RudolfWeber

22.9.1887 Grasswil (com. Seeberg), 3.3.1972 Grasswil, rif., di Seeberg. Figlio di Jakob Rudolf, agricoltore. Rosette Wälchli. Dopo la scuola agraria di Rütti (com. Zollikofen), rilevò l'azienda paterna. Politico che difese strenuamente gli interessi contadini, fu tra i cofondatori del PAB. Deputato al Gran Consiglio bernese (1914-46; pres. 1945-46) dapprima per i radicali, poi per il PAB (dal 1918), fu anche Consigliere nazionale (1919-34) e Consigliere agli Stati (1934-57, pres. 1956). Si impegnò a favore delle leggi sulla soppressione dei debiti agrari, sulla regolamentazione delle bevande alcoliche e sull'approvvigionamento economico in caso di guerra.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 243
  • B. Junker, Die Bauern auf dem Wege zur Politik, 1968
  • Jahrbuch des Oberaargaus, 15, 1972, 193-196
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF