de fr it

Henri VincentCarrard

9.10.1766 Champvent, 7.5.1820 Losanna, rif., di Orbe, Fey e Losanna. Figlio di Pierre-Chistophe, pastore, e di Louise Jaquier. Jeanne Suzanne Henriette Bugnion, figlia di Charles, pastore rif. Studiò all'Acc. di Losanna e ottenne il dottorato in diritto all'Univ. di Tubinga nel 1789. Avvocato alla Corte d'appello suprema romanda dal 1792, fu un patriota convinto ma moderato; delegato della città di Orbe all'Assemblea dei deputati delle città e com. del Paese di Vaud dal 24.1.1798, in seguito fu deputato di Fey, Romanel, Orzens, Bercher e Rueyres all'Assemblea provvisoria. Eletto nel Gran Consiglio dell'Elvetica il 19.3.1798, fu tra i promotori della realizzazione (incompiuta) di un Codice civile elvetico. Il colpo di Stato del 7-8.8.1800 gli permise di entrare nel Consiglio legislativo, di cui fece parte fino all'ottobre del 1801. Fra i parlamentari di spicco dell'Elvetica, C. venne eletto nel marzo del 1802 al Senato e in aprile all'Assemblea dei notabili; sempre in aprile divenne professore di diritto naturale all'Acc. di Losanna. Dall'agosto all'ottobre del 1802 fu inoltre sottoprefetto del distr. di Losanna. Dal novembre del 1802 presiedette il tribunale cant. (tribunale d'appello dal 1803). Eletto candidato al Gran Consiglio nel 1803 (suffragio indiretto), ma non uscito eletto dal sorteggio, vi entrò nel 1807, rimanendovi fino al 1820. Nel 1809 fu Consigliere di legazione (secondo delegato) alla Dieta fed. Municipale di Losanna (1816-20) durante la Restaurazione, presiedette il tribunale distr. di Losanna dal 1803 alla morte. Brillante giurista, C. fu uno degli ispiratori del Codice civile vodese e partecipò attivamente all'elaborazione del Codice di procedura civile vodese, entrato in vigore nel 1824.

Riferimenti bibliografici

  • J.-D. Amiguet, Le Grand Conseil vaudois sous l'Acte de Médiation, mem. lic. Losanna, 1976, 74
  • P. Conod, Le Code de procédure civile vaudois de 1824, 1987, 64-73
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.10.1766 ✝︎ 7.5.1820