de fr it

Pierre FrançoisCorrevon

18.4.1768 Yverdon, 2.5.1840 Yverdon, rif., di Yverdon. Figlio di Jean-Charles, banderale, castellano di Sainte-Croix, e di Jeanne Christine Chatelanat. Henriette de Martines, figlia di Pierre François, brigadiere in Francia, maggiore generale. Studiò diritto civile e canonico all'Univ. di Tubinga, conseguendo il dottorato in diritto. Avvocato, di principi liberali, nel 1791 partecipò al banchetto rivoluzionario nella tenuta Les Jordils, presso Losanna. Sottoprefetto di Yverdon dal 1798 al 1800, fu un convinto sostenitore delle nuove istituzioni. Deputato al Gran Consiglio vodese dal 1803, venne eletto nel primo Piccolo Consiglio, ma rifiutò l'elezione per ragioni fam. Fu delegato alla Dieta fed. nel 1811 e nel 1819. Colonnello di fanteria (1821).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso BCUL
  • J. C. Biaudet, M.-C. Jequier (a cura di), Correspondance de Frédéric-César de La Harpe sous la République helvétique, 1, 1982
  • E. Mottaz, «Trois lettres et deux régimes politiques (1795-1798)», in RHV, 1921, 89-94
  • J.-D. Amiguet, Le Grand Conseil vaudois sous l'Acte de Médiation, mem. lic. Losanna, 1976
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.4.1768 ✝︎ 2.5.1840