de fr it

HenriMonod

2.2.1783 Morges, 21.8.1850 Morges, rif., di Morges. Figlio di Henri (->). Cognato di Frédéric-César de La Harpe. (1806) Hélène Boehtlingk, figlia di Lewin Fabian, ricco negoziante a San Pietroburgo. Colonnello al servizio della Russia, M. fu nobilitato dallo zar Nicola I e divenne un importante proprietario terriero. Fu capitano (1811), maggiore (1817) e tenente colonnello (1819) delle milizie vodesi. Capitano nello Stato maggiore fed. dal 1809 e aiutante del colonnello Charles-Jules Guiguer de Prangins, partecipò alla spedizione della Franca Contea (1815), che descrisse in numerose lettere. In seguito fu colonnello fed., delegato presso gli Alleati e Luigi XVIII, membro del Gran Consiglio vodese (1830, 1832), giudice, deputato alla Dieta fed. (1812, 1817, 1830, 1831), commissario fed. nel cant. Neuchâtel (1831-32) e pres. del Consiglio di guerra fed. (1833).

Riferimenti bibliografici

  • L'Etat-major, 3, 121 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.2.1783 ✝︎ 21.8.1850