de fr it

Sigismond deLa Harpe

16.6.1779 Colombier (VD), 19.5.1858 Losanna, rif., di Rolle e Losanna. Figlio di Amédée (->). Fratello di Emmanuel (->). (1802) Charlotte Francillon, figlia di David, commerciante di tessuti e banchiere. Fu sottufficiale nelle milizie elvetiche (1798) e poi nell'esercito franc. (1799), aiutante di campo del generale Guillaume Brune (1800) e capitano delle guardie nell'esercito franc. (1800-02); alla fine del 1802 tornò in Svizzera. Deputato liberale al Gran Consiglio vodese (dal 1814), fu Consigliere di Stato per i democratici (1816-18). Rassegnò le dimissioni e si trasferì a Marsiglia, dove fondò una casa di commercio, ma il cattivo andamento degli affari lo indusse a tornare in Svizzera. Responsabile del dazio dal 1820, nel 1848 divenne direttore del quinto circondario delle dogane a Losanna. Fu deputato alla Dieta fed. (1824-32) e commissario fed. a Basilea (1832). Colonnello fed. (1815).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ACV
  • G. Arlettaz, Libéralisme et société dans le canton de Vaud 1814-1845, 1980
  • P.-A. Bovard, Le gouvernement vaudois de 1803 à 1962, 1982
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.6.1779 ✝︎ 19.5.1858