de fr it

CharlesVeillon

12.9.1809 Bex, 23.3.1869 Losanna, rif., di Bex e Aigle. Figlio di François-Otto, commerciante e giudice, e di Jeanne-Louise de Loës. Fratello di Frédéric (->). Cognato di François (->). Marie Jakob, figlia di Johann, medico. Dopo gli studi di diritto all'Acc. di Losanna divenne avvocato (1836). Fu sostituto del procuratore generale del cant. Vaud (1837). Fece parte del Gran Consiglio vodese (1836-62). Dopo la rivoluzione radicale del 1845, fu eletto nel governo provvisorio, poi in Consiglio di Stato. Fedele a Louis-Henri Delarageaz, con la caduta di quest'ultimo non venne rieletto (1862). Fu colonnello di Stato maggiore generale (1847), capo di Stato maggiore della divisione 1 durante la guerra del Sonderbund, colonnello divisionario (1856) e capo d'arma della fanteria vodese (1862-69). Dal 1826 fece parte della Société de Belles-Lettres e dell'ass. studentesca Zofingia.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso BCUL
  • P.-A. Bovard, Le gouvernement vaudois de 1803 à 1962, 1982, 281
  • L'Etat-major, 3, 189
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF