de fr it

ErnestRuchonnet

14.3.1832 Château-d'Œx (e non a Villeneuve), 29.6.1904 Broc, rif. (Chiesa libera), di Saint-Saphorin (Lavaux). Figlio di Michel, pastore rif., e di Marie Perret. Arabella Cécile Créaturaz, figlia di Abram-Daniel, ispettore stradale di Echallens. Dopo il collegio Galliard, conseguì la licenza in teol. alla facoltà libera di Losanna. Fu poi precettore in una ricca fam. alsaziana. Tornato in Svizzera, si dedicò agli affari. Municipale a Losanna (1870-73, dicastero delle finanze), fu tra i promotori della linea ferroviaria Losanna-Echallens-Bercher. Fu deputato radicale al Gran Consiglio vodese (1870-73, 1882-85) e Consigliere di Stato (1873-81, Dip. delle finanze). Diresse la Banca cant. (1881-92) e la Ferrovia del Giura-Sempione (1892-1904) e fu tra i principali artefici della costruzione della galleria del Sempione. Amministratore della Revue militaire suisse, fece parte della Société de Belles-Lettres (1848) e dell'ass. studentesca Zofingia (1850). Tenente colonnello dell'artiglieria.

Riferimenti bibliografici

  • Belles-Lettres (Lausanne), Livre d'or du 175e anniversaire, 1806-1981, 1981, 286
  • J.-M. Spothelfer, Les Zofingiens, 1995, n. 658
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.3.1832 ✝︎ 29.6.1904