de fr it

PaulEtier

19.5.1863 Founex, 9.8.1919 Saint-Cergue, rif., di Founex. Figlio di Jean-Marc, giudice di pace, e di Joséphine Lacroix. Marguerite Keller, figlia di Louis, di Payerne e Orbe. Studiò matematica a Zurigo e diritto a Losanna. Membro della soc. studentesca Zofingia. Svolse il praticantato notarile nel Giura. Nel 1886 ottenne il diploma di geometra. Dal 1889 lavorò come idrografo per l'ufficio topografico fed, dal 1891 al 1897 fu responsabile delle strade del cant. Vaud a Nyon. Fu deputato radicale nel Gran Consiglio (1897-1901). Consigliere di Stato, E. diresse il Dip. militare (1902-06), poi quello dei lavori pubblici (1906-19). Fu delegato del cant. nel consiglio di amministrazione delle FFS, pres. della fondazione Pro Sempione e amministratore di diverse compagnie ferroviarie private. Fu venerabile (pres.) della loggia della Vera Unione a Nyon. Colonnello del genio.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
  • P.-A. Bovard, Le gouvernement vaudois de 1803 à 1962, 1982
  • J.-M. Spothelfer, Les Zofingiens, 1995, n. 1465
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.5.1863 ✝︎ 9.8.1919