de fr it

PierreSchumacher

11.10.1907 Cossonay, 29.2.2000 Pully, rif., di Cossonay. Figlio di Albert, agente giur. patentato, e di Louise Baltinger. 1) (1938) Laurence Leresche, figlia di Laurent, spedizioniere; 2) (1973) Claudia Jenni, figlia di Alfred Jakob. Dopo la scuola superiore di commercio a Losanna, ottenne il brevetto di notaio (1932) e fu attivo a Cossonay e a L'Isle. In seguito fu cancelliere della giudicatura di pace e giudice istruttore (dal 1934), sindaco di Cossonay (1951-61), deputato radicale al Gran Consiglio vodese (1953-61) e Consigliere di Stato (1961-74, Dip. degli interni e della sanità), eletto tacitamente alla successione di Gabriel Despland. Dal 1965 si impegnò a favore della creazione del Centro ospedaliero univ. vodese (CHUV). Fu inoltre pres. della Banca cant. vodese (1962-74) e membro del consiglio di amministrazione della Nouvelle Revue de Lausanne.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
  • P.-A. Bovard, Le gouvernement vaudois de 1803 à 1962, 1982
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF